Home

Con i propri atti criminosi la FedEx sta agendo a danno di sé stessa

3 Settembre 2019 News Orient Express


La FedEx è sospettata di avere recentemente inviato illegalmente un coltello vietato ad Hong Kong, l’articolo in questione è stato detenuto dalle unità interessate cinesi e le indagini relative sono ancora in corso.

Si tratta di un altro caso di violazione della legge da parte della FedEx, dopo la spedizione in Cina a giugno da parte di un cliente americano di un pacco contenente una pistola. Tale atto  viola le leggi e i regolamenti cinesi.

Per constatare la realtà, proteggere i diritti e gli interessi degli utenti e migliorare l’ambiente commerciale, il primo giugno, le autorità competenti cinesi hanno messo a verbale dei casi della FedEx in accordo alle leggi ed hanno pubblicato tempestivamente le informazioni aggiornate. Anche la FedEx si è espressa diverse volte tramite dichiarazioni aperte, dicendo che coopererà con le indagini e rispetterà le leggi e i regolamenti cinesi. Tuttavia nel corso dell’indagine, la FedEx ha continuato a violare la legge. Una compagnia del genere merita ancora la fiducia dei clienti?

Il mercato di logistica della Cina ha giganti potenzialità e accoglie le imprese a capitali esteri a condividere le sue opportunità. Tuttavia le premesse sono rispettare le leggi e conformarsi alle modalità operative. Nessun’impresa e individuo in Cina ha autorità al di sopra della legge.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *