Home

Cina, prime trasmissioni radiofoniche della “Voce della Grande Baia di Guangdong, Hong Kong e Macao”

1 Settembre 2019 Articoli News Orient Express


Alle 7 del mattino del primo settembre 2019, China Media Group ha dichiarato ufficialmente la nascita della “Voce della Grande Baia di Guangdong, Hong Kong e Macao”. La “Voce” diffonderà trasmissioni in frequenza radio nazionale relative all’area della Grande Baia. Simultaneamente è stata lanciata anche la piattaforma new media.

Hanno presenziato all’evento Nie Chenxi, vice ministro cinese della Comunicazione e direttore dell’Amministrazione statale della Radio e della Televisione, Shen Haixiong, vice ministro della Comunicazione e direttore di China Media Group (CMG), Zhuang Rongwen, vice ministro della Comunicazione e direttore dell’Ufficio Informazioni della Rete, Huang Liuquan, vice direttore dell’Ufficio per gli affari di Hong Kong e Macao del Consiglio di Stato, Yan Xiaoming, vice direttore di China Media Group e Fu Hua, membro permanente del Comitato della provincia del Guangdong e capo del Dipartimento provinciale della Comunicazione.

Nel suo intervento Shen Haixiong ha affermato che la grande Baia di Guangdong, Hong Kong e Macao è una delle zone economicamente più vitali del Paese e con il maggior grado di apertura; per questo occupa una posizione di assoluto rilievo allinterno del progetto di sviluppo nazionale in questa nuova era.

Il capo di China Media Group ha aggiunto che il progetto della Grande Baia di Guangdong, Hong Kong e Macao rappresenta una nuova modalità per promuovere lapertura e per mettere in atto in modo completo e preciso la politica di un Paese, due sistemi. In tale contesto, il lancio delle trasmissioni della Voce della Grande Baia di Guangdong, Hong Kong e Macao– insieme alla sua piattaforma multimedia – contribuirà a liberare il potenziale di questa regione e a sostenerne la cooperazione con lentroterra cinese. Secondo Shen Haixiong, con la nascita della Voce della Grande Baia di Guangdong, Hong Kong e Macaosarà possibile rafforzare lintegrazione delle due regioninel progetto di sviluppo nazionale, rafforzandone la stabilità e la prosperità a lungo termine e migliorando il livello di benessere degli abitanti. Il capo di China Media Group ha concluso dicendo che la Voce della Grande Baia di Guangdong, Hong Kong e Macaofarà in modo che i compatrioti che vivono in quellarea condividano con il resto dei cinesi la responsabilità storica della rinascita della nazione.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *