Home

Zhang Weiwei: ad Hong Kong la “rivoluzione del colore” non avrà successo

31 Agosto 2019 Articoli News Orient Express


Nei ben ultimi 2 mesi, le azioni violente da parte dei manifestanti radicali ad Hong Kong hannovissuto una continua escalation che ha gravemente influenzato la vita quotidiana dei cittadini e apportato un impulso negativo all’economia locale.

Attuare la ‘rivoluzione del colore’ ad Hong Kong senz’altro non avrà successo”, ha detto in riferimento durante un’intervista esclusiva Zhang Weiwei, direttore dell’Istituto di ricerca cinese dell’Università Fudan.

Secondo Zhang Weiwei, le forze occidentali che portano avanti la cosiddetta “rivoluzione del colore” hanno virato deliberatamente la rabbia dei giovani in direzione del governo della regione ad amministrazione speciale. Tuttavia, una volta iniziato, il movimento danneggerebbe l’economia di Hong Kong, dai reportage che ora leggiamo apprendiamo che i check in negli hotel si sono ridotti del 50% e le perdite dei tassisti hanno probabilmente superato il 50%, un colpo ancora più forte di quello della crisi finanziaria di inizio 2008 e che potrebbe durare per un periodo assai lungo. Questo significa dunque cheil movimento non potrebbe durare.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *