Home

Il “piano cinese” per inaugurare una nuova via per lo sviluppo sostenibile

8 Giugno 2019 News Orient Express


Venerdì 7 giungo, durante il Forum economico internazionale di San Pietroburgo, il presidente cinese Xi Jinping ha pronunciato un discorso intitolato “Persistere nello sviluppo sostenibile e creare insieme un mondo prospero e bello”. Nel suo intervento, Xi Jinping ha sottolineato che lo sviluppo sostenibile rappresenta la chiave per risolvere i problemi globali attuali, e ha avanzato al riguardo una proposta in tre punti: collaborare con la comunità internazionale per creare un’economia mondiale aperta e multipolare;dedicarsi alla creazione di una società felice inclusiva e, allo stesso tempo, prospera;impegnarsi per la costruzione di una bella casadove gli uomini e la natura possano convivere in armonia. Questo è il piano cinese che XiJinping ha presentato al mondo per inaugurare una nuova strada per lo sviluppo sostenibile.

Il mondo sta attraversando dei cambiamenti mai registrati negli ultimi cento anni. Sullo sfondo di questo contesto globale, il Forum economico internazionale di San Pietroburgo di quest’anno si è focalizzato sull’agenda per lo sviluppo sostenibile. Nel corso del forum il presidente XiJinping ha esposto la posizione cinese nei confronti delle tre principali missioni dello sviluppo sostenibile dell’Onu, proponendo idee e fornendo motivazioni alla comunità internazionale sulla necessità di rafforzare la cooperazione allo sviluppo, mostrando grandesicurezza e senso di responsabilità, come si confà a un leader di un grande Paese.

Il discorso del presidente Xi Jinping ha rafforzato la convinzione della comunità internazionale che la Cina continuerà a inserire il proprio sviluppo all’interno del processo di sviluppo globale, porterà avanti con determinazione i propri affari, e continuerà a condividere la propria saggezza e la propria “potenza motrice” per inaugurare un nuovo percorso di sviluppo sostenibile a livello globale.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *