Home

Nuova era delle relazioni Cina-Russia porterà più certezze al mondo

7 Giugno 2019 News Orient Express


Mercoledì 5 giugno, il capo di Stato cinese Xi Jinping e il presidente russo Vladimir Putin hanno firmato a Mosca due importanti dichiarazioni, annunciando di svilupparele relazioni di partenariato strategico globale nella nuova era Cina-Russia e di rafforzare insieme la stabilità strategica globale.

Quest’anno ricorre il 70esimo anniversario dell’allacciamento delle relazioni diplomatiche tra Cina e Russia. I leader dei due Paesi hanno sottolineato varie volte che le attuali relazioni bilaterali si trovano al loro “miglior livello storico “.

Nell’attuale contesto mondiale, l’innalzamento delle relazioni sino-russe alla categoria di “relazioni di partenariato cooperativo strategico completo nella nuova era”, segna l’elevamento delle relazioni tra i due Paesi aun livello strategico senza precedenti, il che apporteuna profonda influenza sulla cooperazione bilaterale e il mondo.

Relazioni sino-russe nella nuova significa che le due parti dovrebbero sempre contare sulla reciproca fiducia quale base fondamentale per rafforzare il sostegno reciproco nelle questioni coinvolgenti i propri interessi, continuare a costruire insieme l’iniziativa “Belt and Road” per connettersi con l’Unione economica eurasiatica, incoraggiare i vari settori sociali e i governi avari livelli a rafforzare gli scambi, salvaguardare fermamente il sistema internazionale con al centro le Nazioni Unite e costruire congiuntamente le nuove relazioni internazionali e la comunità dal futuro condiviso dell’umanità.

Ingresso delle relazioni sino-russe nella nuova era significa che la cooperazione bilaterale saràcompletamente migliorata e verrà apportato maggior senso di appagamento ai popoli dei due Paesi. L’anno scorso, l’importo del commercio sino-russo ha superato i 100 miliardi di dollari USA, registrando un aumento di oltre il 27%. Nello stesso giorno in cui i due leader hanno firmato le due importanti dichiarazioni congiunte, i due Paesi hanno firmato in aggiunta 23 documenti di cooperazione nei settori di economia, investimenti, industria e istruzione, fra cui i documenti per il progettodi costruzione di energia nucleare Cina-Russia, lo stabilimento di joint venture energetiche in Cina, la partecipazione da parte cinese allo sfruttamento delle risorse di gas naturale nella regione artica e l’investimento congiunto di un miliardo di dollari USA per la fondazione del fondo d’innovazione scientifica e tecnologica Cina-Russia. Sergey Glaziev, consigliereeconomico del presidente russo, ritiene che entro i prossimi 5 anni il volume degli scambi commerciali bilaterali raggiungerà i 200 miliardi di dollari USA.

Ingresso delle relazioni sino-russe nella nuova erasignifica che i due Paesi rafforzeranno il coordinamento e la cooperazione negli affari internazionali e miglioreranno i regolamenti del multilateralismo. Attualmente, alcuni Paesi stanno perseguendo l’unilateralismo e il protezionismo, disturbando l’ordine commerciale mondiale. Allo stesso tempo, questi Paesiimpongono blocchi economici e pressioni estreme su altri Paesi, aggravando le tensioni regionali.

Come Paesi membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, Cina e Russia condividonoposizioni identiche o simili sulle importanti questioniglobali. Negli ultimi 6 anni, i due leader si sono incontrati più di 20 volte in occasioni bilaterali e multilaterali ed hanno condotto efficaci coordinamentipolitici e consultazioni su importanti questioni internazionali. Cina e Russia salvaguarderanno congiuntamente l’autorità delle Nazioni Unite, rafforzeranno ulteriormente la comunicazione e la cooperazione nelle piattaforme della SCO, dei BRICS e del G20, salvaguarderanno meglio i regolamenti multilaterali e le norme fondamentali delle relazioni internazionali e creeranno più occasioni di sviluppo e di cooperazione per i paesi interessati attraverso l’accelerazione del collegamento tra l’iniziativa “Beltand Road” e l’Unione economica eurasiatica.

Le relazioni sino-russe nella nuova era apporteranno certamente più benefici ai popoli dei due Paesi e infonderanno al contempo maggiore stabilità e certezzenel complesso ordine internazionale.

Mercoledì 5 giugno, il capo di Stato cinese Xi Jinping e il presidente russo Vladimir Putin hanno firmato a Mosca due importanti dichiarazioni, annunciando di svilupparele relazioni di partenariato strategico globale nella nuova era Cina-Russia e di rafforzare insieme la stabilità strategica globale.

Quest’anno ricorre il 70esimo anniversario dell’allacciamento delle relazioni diplomatiche tra Cina e Russia. I leader dei due Paesi hanno sottolineato varie volte che le attuali relazioni bilaterali si trovano al loro “miglior livello storico “.

Nell’attuale contesto mondiale, l’innalzamento delle relazioni sino-russe alla categoria di “relazioni di partenariato cooperativo strategico completo nella nuova era”, segna l’elevamento delle relazioni tra i due Paesi aun livello strategico senza precedenti, il che apporteuna profonda influenza sulla cooperazione bilaterale e il mondo.

Relazioni sino-russe nella nuova significa che le due parti dovrebbero sempre contare sulla reciproca fiducia quale base fondamentale per rafforzare il sostegno reciproco nelle questioni coinvolgenti i propri interessi, continuare a costruire insieme l’iniziativa “Belt and Road” per connettersi con l’Unione economica eurasiatica, incoraggiare i vari settori sociali e i governi avari livelli a rafforzare gli scambi, salvaguardare fermamente il sistema internazionale con al centro le Nazioni Unite e costruire congiuntamente le nuove relazioni internazionali e la comunità dal futuro condiviso dell’umanità.

Ingresso delle relazioni sino-russe nella nuova era significa che la cooperazione bilaterale saràcompletamente migliorata e verrà apportato maggior senso di appagamento ai popoli dei due Paesi. L’anno scorso, l’importo del commercio sino-russo ha superato i 100 miliardi di dollari USA, registrando un aumento di oltre il 27%. Nello stesso giorno in cui i due leader hanno firmato le due importanti dichiarazioni congiunte, i due Paesi hanno firmato in aggiunta 23 documenti di cooperazione nei settori di economia, investimenti, industria e istruzione, fra cui i documenti per il progettodi costruzione di energia nucleare Cina-Russia, lo stabilimento di joint venture energetiche in Cina, la partecipazione da parte cinese allo sfruttamento delle risorse di gas naturale nella regione artica e l’investimento congiunto di un miliardo di dollari USA per la fondazione del fondo d’innovazione scientifica e tecnologica Cina-Russia. Sergey Glaziev, consigliereeconomico del presidente russo, ritiene che entro i prossimi 5 anni il volume degli scambi commerciali bilaterali raggiungerà i 200 miliardi di dollari USA.

Ingresso delle relazioni sino-russe nella nuova erasignifica che i due Paesi rafforzeranno il coordinamento e la cooperazione negli affari internazionali e miglioreranno i regolamenti del multilateralismo. Attualmente, alcuni Paesi stanno perseguendo l’unilateralismo e il protezionismo, disturbando l’ordine commerciale mondiale. Allo stesso tempo, questi Paesiimpongono blocchi economici e pressioni estreme su altri Paesi, aggravando le tensioni regionali.

Come Paesi membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, Cina e Russia condividonoposizioni identiche o simili sulle importanti questioniglobali. Negli ultimi 6 anni, i due leader si sono incontrati più di 20 volte in occasioni bilaterali e multilaterali ed hanno condotto efficaci coordinamentipolitici e consultazioni su importanti questioni internazionali. Cina e Russia salvaguarderanno congiuntamente l’autorità delle Nazioni Unite, rafforzeranno ulteriormente la comunicazione e la cooperazione nelle piattaforme della SCO, dei BRICS e del G20, salvaguarderanno meglio i regolamenti multilaterali e le norme fondamentali delle relazioni internazionali e creeranno più occasioni di sviluppo e di cooperazione per i paesi interessati attraverso l’accelerazione del collegamento tra l’iniziativa “Beltand Road” e l’Unione economica eurasiatica.

Le relazioni sino-russe nella nuova era apporteranno certamente più benefici ai popoli dei due Paesi e infonderanno al contempo maggiore stabilità e certezzenel complesso ordine internazionale.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *