Home
  • Home
  • Uncategorized
  • Cina e Italia fanno risplendere l’antica Via della Seta di rinnovata vitalità

Cina e Italia fanno risplendere l’antica Via della Seta di rinnovata vitalità

23 Marzo 2019 Uncategorized


Venerdì 22 marzo, il Capo di Stato cinese Xi Jinping ha iniziato la sua visita a Roma. Xi Jinping ha presenziato alla grande cerimonia tradizionale di benvenuto tenuta dal Presidente italiano Sergio Mattarella, tenuto un colloquio con Mattarella e incontrato insieme i giornalisti e i rappresentanti dei settori economico e culturale dei due Paesi, e incontrato la presidente del Senato. I settori politico, commerciale e culturale e i media italiani prestano molta attenzione alla costruzione congiunta dell’iniziativa “Una cintura e una via” proposta da Xi Jinpingapprezzandola altamente. Ritengono che tale iniziativa apporti beneficio alla comunicazione e allo sviluppo comune eurasiatico e facciano risplendere l’antica Via della Seta di rinnovata vitalità. La posizione presa dall’Italia ha rilasciato un segnale di propulsore per la firma del memorandum d’intesa per la cooperazione su “Una cintura e una via” tra Cina e Italia che si terrà sabato 23 marzo.

Il primo ministro italiano Giuseppe Conte ha affermato al parlamento che i benefici economici e commerciali apportati dall’iniziativa “Una cintura e una viadella Cina dispongono di completa legalitàe corrispondono agli interessi nazionalidell’Italia. Ha inoltre indicato che invece di essere deviati da una nuova rotta commerciale, i porti italiani possono “essere destinazioni naturali per la nuova Via della Seta e beneficiare della sua posizione geografica”.

Ovviamente, lungo la strada di realizzazione dello sviluppo economico e della prosperità comune, l’Italia ha preso la decisione di cooperare con la Cina e realizzare il suo maggior valore partecipando alla costruzione dell’iniziativa “Una cintura e una via”.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *