Home

Xi Jinping porge i suoi auguri di buon anno a tutto il popolo cinese

2 Febbraio 2019 News Orient Express


Ogni anno, alla vigilia della Festa di Primavera, Xi Jinping, in qualità di massima carica della Repubblica Popolare Cinese, fa visita ai cittadini cinesi. Venerdì 1 febbraio (il 27esimo giorno del dodicesimo mese del calendario lunare), il segretario generale del Comitato Centrale del PCC Xi Jinping ha fatto visita ai cittadini di Beijing, porgendo i suoi vivi auguri di buon anno al popolo cinese, nell’insieme di tutte le sue etnie.

rrem


Nella mattinata di ieri, il capo di Stato cinese si è recato presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza di Beijing, facendo visita agli agenti di polizia ed effettuando una “videochiamata” con le forze della polizia del popolo in servizio. Il 28esimo giorno del dodicesimo mese del calendario lunario di sei anni fa, Xi Jinping fece visita agli agenti di polizia in servizio, porgendo i suoi auguri di buon anno alla polizia popolare di tutto il Paese.
Nella parte orientale di Qianmen, a Beijing, Xi Jinping ha esaminato le strade e i vicoli, passeggiando lungo lo hutong Caochang n°4. Il presidente cinese ha fatto visita agli abitanti del posto, si è informato sulle loro condizioni di vita e ha preparato con loro i ravioli, chiacchierando del più e del meno e porgendo i suoi auguri a tutti.

“Auguro buon anno a tutti voi, a tutto il popolo cinese, nell’insieme di tutte le sue etnie. Auguro al popolo cinese di vivere una vita felice e ancora migliore, auguro al nostro Paese di diventare sempre più prospero, auguro a tutti un felice anno nuovo”.
Sulla via del ritorno dallo hutong Caochang n°4, Xi Jinping ha fatto visita ai corrieri che lavorano presso la sede per le consegne express sita nello hutong Shitou, sempre in zona Qianmen.
Nel pomeriggio, Xi Jinping si è recato presso il Centro espositivo e presso l’Area uffici delle Olimpiadi invernali di Beijing, e presso il Centro nazionale di allenamento per gli sport invernali, nel Parco di Shougang a Shijingshan, dove ha esaminato il lavoro preparatorio dei giochi olimpici e paraolimpici invernali e fatto visita al personale, agli atleti e agli allenatori. Mancano ancora tre anni all’inizio delle Olimpiadi invernali 2022. Giovedì 31 gennaio, Xi Jinping ha avuto un incontro con il presidente del Comitato Olimpico Internazionale Bach, in visita a Beijing per valutare i lavori preparatori dei Giochi Olimpici invernali 2022. Xi Jinping ha affermato che la Cina regalerà al mondo un’edizione dei giochi meravigliosa, candida e pulita come la neve.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *