Home

Innovazione indipendente, principale motore del continuo sviluppo della Cina

3 ottobre 2018 News Orient Express


Per migliaia di anni, l’innovazione indipendente è sempre stata la caratteristica più distinta della nazione cinese, fonte del progresso ideologico del popolo cinese e principale motore del continuo sviluppo della Cina.

Dopo 40 anni di apertura e riforma, e specialmente negli ultimi anni, grazie allo sviluppo guidato dall’innovazione e alla strategia di costruzione di un Paese innovativo, la vitalità creativa dei cinesi è stata ulteriormente stimolata: il radiotelescopio FAST, il satellite per l’esplorazione delle particelle di materia oscura “Wukong”, il satellite quantistico QUESS (Quantum Experiments at Space Scale) “Mozi“, il sottomarino cinese con equipaggio umano “Jiaolong, il primo volo del velivolo C919, la rete ferroviaria ad alta velocità, il ghiaccio combustibileesplorato nel Mar cinese meridionale, e la vita senza contanti realizzata da Alipay e WeChat

Nel 2017 i progressi tecnologici hanno contribuito per il 57,5% alla crescita economica della Cina, avvicinandosi all’obiettivo del 60% fissato per il 2020. Il numero di domande per invenzioni e brevetti è arrivato a un milione e 382 mila, attestandosi al primo posto a livello mondiale per 7 anni consecutivi. Gli investimenti nel settore dellaricerca e sviluppo hanno raggiunto gli 1,75 trilioni di renminbi, pari al 2,12% del Pil.

Durante l’incessante pratica dell’innovazione, il governo cinese, le imprese e le istituzioni di ricerca scientifica si concentrano sulla soddisfazione del desiderio di una vita migliore come punto di partenza dell’innovazione tecnologica, si impegnano nella promozione della precisa connessione tra la catena dell’innovazione tecnologica e la catena di sviluppo industriale, trasformando il prima possibile i risultati scientifici e tecnologici in senso di soddisfazione del popolo per i risultati raggiunti in termini di reale miglioramento della qualità della vita.

Attualmente, la società umana sta portando avanti la quarta rivoluzione industriale. Si tratta di una nuova rivoluzione tecnologica dominata da intelligenza artificiale, energia pulita, tecnologia robotica, tecnologia dell’informazione quantistica, realtà virtuale e biotecnologia. La Cina è un leader mondiale in molti settori, ma fa ancora molto affidamento sulle importazioni straniere di motori aeronautici e altri prodotti. Il livello di sviluppo economico e tecnologico è ancora molto squilibrato in diverse parti del Paese. Secondo l’indice usato dalla rivista scientifica Nature per valutare la ricerca di base dei vari paesi e istituti di ricerca, la Cina si classifica al secondo posto dal 2012,con un indice pari solamente alla metà di quello degli Stati Uniti. Ciò dimostra che la Cina ha ancora un grande potenziale non sfruttato nel campo dell’innovazione.

Sullo sfondo del profondo sviluppo della globalizzazione economica, nessun paese è in grado di risolvere da solo tutti i problemi relativi all’innovazione. A questo proposito, il capo di Stato cinese Xi Jinping ha detto ai migliori scienziati cinesi che la Cina deve aderire alla strada dell’innovazione indipendente con caratteristiche cinesi, integrandosi nella rete globale dell’innovazione tecnologica, partecipando attivamente alla governanceglobale della scienza e della tecnologia, condividendo la saggezza cinese e impegnandosi nella costruzione della comunità dal futuro condiviso dell’umanità.

Già da molti anni a questa parte la Cina consideral‘innovazione indipendente un metodo fondamentale per lo sviluppo nazionale della scienza e della tecnologia. La Cina, in qualità di potenza che intende assumersi le proprie responsabilità, intende avviare una stretta cooperazione con il settore scientifico e tecnologicoglobale, per apportare nuovi contributi al progresso scientifico e tecnologico globale e allo sviluppo umano, in modo che tutti gli innovatori possano contribuire aquest’epoca creando un futuro migliore per l’umanità.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *