On Air
Max su Radio We - "Mad Max" Max su Radio We
Home
星海湾畔-曲

Dalian: la città giardino della Cina

1 dicembre 2017 Orient Express


Dalian, oggi grande scalo commerciale nel nord est della Cina, un tempo era un piccolo villaggio di pescatori chiamato Qingniwa. La città oggi è in piena espansione e offre ai propri abitanti un ambiente gradevole in cui vivere: clima mite d’estate, buone vie di comunicazione, mari e monti vicini. Per questi motivi Dalian è stata inserita nella lista delle 500 città migliori del mondo in cui vivere.
Negli ultimi anni, Dalian ha promosso diversi interventi verdi di rimboschimento di strade e villaggi e oggi la percentuale di copertura forestale ha raggiunto il 41,5%. Al contempo Dalian ha continuato a rafforzare gli sforzi per migliorare le aree urbane e le infrastrutture, come il ponte della baia di Xinghai: il primo ponte cinese sospeso ancorato a terra che attraversa il mare, nuovo simbolo del paesaggio urbano di Dalian e che attira numerosi turisti.
La valorizzazione e l’utilizzo di risorse energetiche pulite come energia solare ed eolica sono diventati garanzia della buona qualità dell’aria della città. Nei primi tre trimestri dell’anno, la percentuale di giorni con buona qualità ha raggiunto il 78%, mentre la qualità dell’acqua di fonte e dell’acqua potabile nella città ha raggiunto il 100%. Questa città giardino con un buon ambiente e piena vitalità sta attirando sempre più cinesi e stranieri a vivere qui.
L’utilizzo di alte tecnologie come big data e cloud computing, l’elaborazione di una piattaforma di amministrazione intelligente come il rafforzamento della gestione del traffico e altre misure hanno aumentato la reputazione della città, che ha ottenuto per 5 volte consecutive il titolo di “città civilizzata” della Cina”. Modernità, moda, verde e salute sono diventate importanti leve per la costruzione della nuova Dalian.


, , , ,

Comments


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *