On Air
Radio We - Weekend!
Home
Dalian_laodong_park

Dalian: una città aperta e in sviluppo della Cina

24 novembre 2017 Orient Express


Dalian è una grande metropoli della provincia del Liaoning e una delle città più grandi della Cina nord-orientale. È tra i centri dal maggior grado di sviluppo e ospita permanentemente il Forum economico mondiale di Davos nel suo appuntamento estivo chiamato anche “meeting annuale dei nuovi campioni”. Da 10 anni la città si alterna con Tianjin come sede di questo evento attirando una platea di circa 1500 partecipanti, per lo più provenienti dai Paesi emergenti.

Arroccata sulla Penisola del Liaodong che si affaccia sul Mar Giallo, Dalian ospita il terzo porto più importante del paese e sarà uno dei motori per l’apertura all’estero della Cina nord-orientale nei prossimi anni.

Le prime tracce del porto in città sono antichissime: già 7000 anni fa dalle sue coste partivano le imbarcazioni per la pesca. Con l’industrializzazione del Paese in città sono arrivate anche le prime novità industriali. Proprio qui state costruite la prima nave da 10 tonnellate, la prima locomotiva a combustione interna e la prima piattaforma di perforazione marittima.

Grazie al suo porto, Dalian è diventata un importante centro economico. Dallo scalo settentrionale di Dalian entrano e escono oltre il 90% delle merci della Cina nord-orientale e che prenderanno verranno distribuite nei paesi esteri. Beni e prodotti di tutti i tipi: carbone e treni dalla provincia dello Heilongjiang, automobili e cereali della provincia del Jilin, ma anche prodotti tessili e di alta scienza e tecnologia. Il porto di Dalian è fra i 10 maggiori porti del mondo e ha scambi con oltre 300 scali di tutto il mondo tra cui quello di Genova.

La città è integrata nel piano di sviluppo del progetto “Una cintura una via” e sarà un nodo chiave per la Via della Seta marittima. Per questo motivo la Cina ha investito nella città per l’ampliamento dei servizi, il perfezionamento delle strutture e delle ferrovie che collegheranno la zona con il Pacifico, l’Europa passando per la Mongolia.

La città ospita anche una borsa, il Dalian Commodity Exchange che è diventato il maggiore mercato di futures di plastica, carbone, olio e minerali del mondo e il secondo maggiore mercato mondiale di futures di prodotti agricoli.

Lo sviluppo di Dalian va di pari passo con lo sviluppo della Cina e continuerà a crescere anche nei prossimi anni con i progetti di “Una cintura e una via” fino a diventare un Centro di trasporto marittimo, di logisitica internazionale e un Centro finanziario per tutta l’Asia nord-orientale.


, , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *