On Air
Radio We Playlist!
Home
spaghetti

La “pasta” che non fa ingrassare

1 aprile 2017 Graziano Idini


Diciamoci la verità: in questi giorni di preparazione alla prova costume, è il sogno di chiunque avere una pasta che non fa ingrassare. Bufale e proclami si sono susseguiti da più di 60 anni, da quando la BBC ne diede notizia per la prima volta, ma ora ci siamo.
Ci hanno pensato gli americani, che della lotta al sovrappeso ne hanno fatto bandiera, a risolvere la situazione.
Si chiama Ragu-cohibea Barillae, ed è un albero di spaghetti vegetali.
Nato dalla incredibile collaborazione di un ente Americano/Canadese, presentano un contenuto calorico pari agli Shirataki di konjac, ovvero meno di 10 Kcal per 100 gr e, assicurano i ricercatori, sono buonissimi.
Questo perché al contrario degli shirataki, i nuovi “spaghetti vegetali” non sono viscidi, ma anzi presentano una spiccata rugosità superficiale che trattiene il sugo, come se fossero fatti di pasta vera.
Di facilissima coltivazione, la coltura presenta solo una incompatibilità con le zone ventose che, vista la particolare fragilità del prodotto, possono causare una perdita del raccolto.
Il problema e facilmente risolvibile con barriere antivento e la redditività del prodotto, considerate le eccezionali caratteristiche dietetiche, dovrebbe permetterne una rapida diffusione.
Il lancio sul mercato è previsto per la fine del 2017, sul mercato italiano a primavera 2018.
La dieta 2018 si prospetta quindi come una facile formalità: finalmente una dieta da sogno a base di pasta.
Magari….


, , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *