On Air
Max su Radio We - "Mad Max" Max su Radio We
Home
16864234_1897845433777518_6700425157116218987_n

SERGIO MATTARELLA IN CINA: LE TAPPE DELLA VISITA

23 febbraio 2017 Orient Express


Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è volato in Cina per una visita di Stato che durerà cinque giorni. Con lui il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, e il sottosegretario allo Sviluppo economico, Ivan Scalfarotto.

Atterrato a Pechino, il Capo dello Stato ha incontrato la comunità italiana. In Cina vivono 10mila connazionali, il presidente li ha ringraziati perché la presenza di tanti italiani di successo dà prestigio e «crea in concreto la collaborazione, conta anche più della cooperazione istituzionale tra governi».

Il clou della visita è stato l’incontro nella capitale con il presidente della Repubblica Popolare, Xi Jinping nel palazzo dell’Assemblea del popolo. Dopo i colloqui sono stati firmati accordi commerciali e protocolli d’intesa che vanno dalla scienza alla tutela dei marchi passando per 12 gemellaggi tra Siti Unesco italiani e cinesi. Il contratto più ricco stipulato riguarda Fincantieri: 2 grandi navi da crociera da costruire con l’opzione per altre quattro.

La visita di stato di Sergio Mattarella prevede lo spostamento anche in altre importanti città di business: Shanghai, Chongqing (dove nel 2013 l’Italia ha aperto un consolato generale) e per finire Xi’an dove il Presidente visiterà l'”Esercito di terra cotta” prima di ripartire alla volta dell’Italia.


, , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *