Home

CRESCE L’UTENZA WEB CHE NON SOPPORTA LA PUBBLICITA’ ONLINE

8 febbraio 2017 Felice Filippini


Aumentano gli utenti di internet che usano programmi per bloccare la visualizzazione delle pubblicità sui siti web, i cosiddetti “adblock”. Secondo un recente rapporto di PageFair nel 2016 l’11% degli utenti nel mondo ha usato questi software, che risultano installati su oltre 600 milioni di dispositivi (tra smartphone, tablet e computer fissi). Si tratta di un aumento del 30% rispetto all’anno prima.

La pubblicità più “fastidiosa” sembra essere quella su smartphone e tablet, visto che il grosso degli “adblock” è installata e in crescita proprio sui dispositivi mobili: i software risultano scaricati su 380 milioni di dispositivi (108 milioni nell’ultimo anno). L’utilizzo degli adblock su pc desktop ha raggiunto 236 milioni di terminali (con i 34 milioni aggiunti nel 2016). La ricerca offre anche uno spaccato Usa: il 74% degli utenti americani di adblock dice di abbandonare i siti che hanno dei sistemi per aggirare i programmi per il blocco delle inserzioni. Il 77% invece si dice disposto a guardare pubblicità in determinati formati.

Fonte: Ansa


, , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *