Home
  • Home
  • Sbam
  • SBAM #51: “MAD SHELIA”, LA VERSIONE CINESE DI MAD MAX

SBAM #51: “MAD SHELIA”, LA VERSIONE CINESE DI MAD MAX

29 novembre 2016 Sbam


Il famoso capolavoro di George MillerMad Max: Fury Roar” è stato rifatto. Ma non con un extended cut o una versione speciale con scene inedite, è stato letteralmente rigirato da capo, questa volta invertendo i ruoli. Siamo in Cina, la pellicola si chiama “Mad Shelia” ed è stata girata interamente da una troupe cinese in Mongolia, nel deserto dei Gobi. Per tutto simile all’originale film pluripremiato agli Oscar 2015, “Mad Shelia” va a riprendere la storia della famosa pellicola, riadattandola per il lancio di un nuovo servizio di streaming online cinese chiamato Hong Kong Cinema.

ASCOLTA SBAM #51:

Guarda il trailer di Mad Shelia:

Tra i titoli scelti e reinterpretati dalla casa di produzione cinese spiccano anche alcuni classici della Disney come il famoso “Cars” che nella versione cinese si trasforma in “The Autobots”

autobots

Ma non solo, ad esempio “Cinquanta Sfumature di Grigio” diventa “Cinquanta Sfumature di Nero” e “Zootopia” diventa “Crazy Toy City”.

SBAM di Ariele Frizzante per Radio WE


, , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *