On Air
Max su Radio We - "Mad Max" Max su Radio We
Home
xi-correa

CINA E ECUADOR

19 novembre 2016 Greta Ubbiali Orient Express


La prima tappa della visita sudamericana del Presidente Xi Jinping ha toccato l’Ecuador giovedì. E’ la prima volta di un presidente cinese nel paese latinoamericano da quando i rapporti diplomatici tra i due sono stati stabiliti 36 anni fa.

La Cina è il terzo più grande partner commerciale per l’Ecuador e il commercio bilaterale tra i due nel 2015 era pari a 4 miliardi di dollari. Quattro volte il volume di 10 anni anni fa.
Nel corso della visita di Stato di due giorni, Xi ha inaugurato un impianto idroelettrico con importanti investimenti di capitale del suo paese, la Coca Codo Sinclair dal valore di due miliardi di dollari, e ha firmato diversi accordi bilaterali nei settori economico e culturale.

L’Ecuador è una delle principali destinazioni per gli investimenti cinesi che puntano soprattutto a progetti di grandi infrastrutture, la centrale idroelettrica ne è un esempio, e il trasferimento di tecnologia. Nel 2013, un razzo cinese ha portato per la prima volta l’Ecuador nello spazio.
Anche le relazioni culturali tra i due paesi sono in crescita. I turisti cinesi che hanno visitato l’Ecuador lo scorso anno sono stati oltre 18.000 e in questo momento 500 studenti ecuadoriani vivono in Cina.

Prima della visita, Xi ha pubblicato un articolo sul principale quotidiano ecuadoriano “El Telegrafo”. “Cina ed Ecuador sono paesi con simili esperienze storiche e obiettivi di sviluppo condivisi” ha scritto nel suo editoriale.

Dopo l’Ecuador Xi Jinping si recherà in Perù per partecipare al vertice Asia-Pacific Economic Cooperation (APEC) a Lima, e poi in Cile, in un viaggio che mira a rafforzare la cooperazione economica con l’America latina.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *