Home

Quanto è importante l’America Latina per la politica estera della Cina?

18 novembre 2016 Greta Ubbiali Orient Express


Dopo l’incontro bilaterale Italia-Cina in Sardegna, il presidente cinese Xi Jinping è partito alla volta del Sudamerica dove parteciperà al 24° summit APEC programmato a Lima, capitale del Perù, il 19 e il 20 novembre. Il viaggio di Xi sta toccando le nazioni sudamericane di Ecuador, Perù e Cile.
Anche se i legami commerciali tra Cina e Sudamerica risalgono al 1570, le relazioni bilaterali tra le due regioni sono ancora limitate.

Diversi i fattori che hanno sempre inibito il rapporto e fatto percepire il Sudamerica come “lontano”: l’appartenenza alla sfera d’influenza degli Stati Uniti, la distanza geografica, la lontananza culturale e l’incompatibilità economica. A differenza del passato, però, negli ultimi anni la presenza della Cina nelle zone è aumentata. Il numero di visite ufficiali lo conferma. Tra il 2000 e il 2015, primi ministri e presidenti cinesi hanno visitato la regione 31 volte. Mete preferite: Brasile, Argentina, Cile, Cuba.

La Cina persegue i propri interessi commerciali: L’America Latina è ricca di risorse naturali, che sono fondamentali per lo sviluppo economico della Cina che, dal canto suo, cerca di ottenere materie prime diversificando la fonte delle sue importazioni. Pechino vuole anche sostenere il suo mercato interno assicurandosi l’accesso ai mercati esteri per garantire l’esportazione di prodotti cinesi. Il commercio bilaterale tra Cina e America Latina nel 2014 è stato di $ 263.6 miliardi .

E poi ci sono i motivi politici: l’impegno degli Stati Uniti con gli alleati asiatici e nuovi partner come l’India e il Vietnam ha guidato la Cina in America Latina per controbilanciare l’influenza degli americana in Asia. La Cina per confermare la sua importanza cerca l’alleanza con i paesi del Sud del mondo, tra cui le nazioni latinoamericane. Il paese sostiene di condividere una storia comune con i paesi in via di sviluppo, con una conseguente migliore comprensione delle richieste e desideri condivisi.


, , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *