Home

ALL’ASTA LE BICICLETTE DI ROBIN WILLIAMS PER BENEFICENZA

19 ottobre 2016 Greta Ubbiali Uncategorized


Sono passati più di due anni da quando il re della commedia Robin Williams è morto. Il suo ricordo continua a vivere, non solo attraverso i film ma anche grazie ai suoi hobby e le passioni portate avanti dai figli.

Non tutti lo sanno ma Robin Williams era un appassionato ciclista e profondo conoscitore di biciclette, con una collezione di più di 80 mezzi. Oggi i figli Zack, Zelda e Cody Allan hanno deciso di mettere all’asta l’intera collezione e con il ricavato (che si prevede sarà di più di 200mila dollari) si finanzieranno due organizzazioni che Williams sosteneva quando era in vita: la Fondazione Challenged Athletes, che dà sovvenzioni ad atleti con disabilità fisiche, e la Fondazione Dana & Christopher Reeve, che si occupa di ricerca sulle lesioni del midollo spinale.

Il comico aveva molti legami con il mondo del ciclismo, era amico di Greg LeMond e Lance Armstrong e anche mentre era impegnato sul set cinematografico non perdeva occasione di inforcare il mezzo per qualche giro. La figlia Zelda lo ricorda con affetto: “Guardare mio papà salire in bici era come guardare un pinguino che apre le sue ali e prende il volo. Partiva a velocità inumana, un sorriso sul suo volto, e senza mai guardarsi indietro“.

Le biciclette, soprattutto degli anni ’90 che Robin utilizzava quotidianamente nel tempo libero e nelle gare, andranno all’asta sul sito Paddle8.com. L’asta si conclude il 25 ottobre. Se siete interessati a fare un’offerta o volete scoprire una delle passioni di Robin Williams, potete visitare il sito di aste proprio qui.

gettyimages-1142313-638x425


, , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *