On Air
Radio We Playlist!
Home
pexels-photo-175729

MEITU: LA APP TI FA BELLA

17 ottobre 2016 Greta Ubbiali Orient Express


Schermo, schermo delle mie brame, chi è la più bella del reame?

In Cina la vanità non ha mai fruttato così tanto: 3,7 miliardi di dollari, per la precisione. Ecco quanto vale MeituPic la app cinese più popolare. I numeri danno la dimensione del fenomeno: le applicazioni Meitu sono installate su oltre 900 milioni di telefoni in tutto il mondo; 270 milioni gli utenti attivi al mese; un totale di 3.9 miliardi d’istantanee caricate sempre nello stesso arco di tempo; novecento impiegati; uffici in Cina e nella Silicon Valley.

Nel 2008 Cai Wensheng e Wu Xinhong misero a punto questa applicazione che doveva semplificare la modifica di paesaggi. I creatori si resero ben presto conto che gli utenti cinesi erano molto più interessati a modificare i propri auutoscatti che le foto dei paesaggi e gli imprenditori cavalcarono quell’onda.

Le applicazioni hanno dei veri “filtri di bellezza” per rendere perfetti i propri volti. C’è il trucco che schiarisce la pelle, vera e propria ossessione cinese; tecnologie virtuali di prova per trucco e capelli; altri strumenti ancora permettono di ridurre il mento e ingrandire gli occhi. Il tutto utilizza tecnolgie di ultima generazione come il riconoscimento facciale del proprietario e la modellazione in 3D. Da smartphone a bisturi.

La cosa che più sorprendente è che, nonostante le 18 applicazioni pubblicate, la maggior parte delle sue entrate oggi vengono dai telefoni cellulari, non dalla app. La società, con base nella città sud-orientale di Xiamen, lontana dal centro tecnologico di Pechino, produce anche smartphone e macchine fotografiche. Meitu ha debuttato con il suo primo smartphone focalizzato sul selfie nel 2013. Lo stesso anno in cui l’Oxford Dictionaries la eleggeva parola dell’anno.
Neanche a dirlo, gli smartphone dell’azienda hanno una potente fotocamera anteriore e, visto che non solo di selfie si vive, e il nuovo Meitu M6 assolve un altro compito cruciale per la sopravvivenza di internet: editing di foto di gatti.
meitu-selfie-app-startup-photo-4


, , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *